Mappa delle allerte in provincia di Brescia.

Clicca sulla mappa e scopri quali sono le allerte in provincia di Brescia e
dintorni, dove sono presenti i beni confiscati, dove c'è stato smaltimento illecito di rifiuti o un rogo doloso. Tutti gli eventi sono tracciati e tenuti aggiornati dallo staff della rete.

17/07/13

Droga: sgominato un traffico internazionale che faceva tappa a Desenzano

L’ennesima conferma che la Provincia di Brescia costituisce un importante polo logistico per il traffico internazionale di stupefacenti…
Da giornaledibrescia.it:

Un traffico internazionale di droga organizzato da una famiglia albanese che spacciava cocaina purissima proveniente dalla Colombia in tutta Italia, passando attraverso l’Olanda, è stato scoperto dai carabinieri del Nucleo investigativo di Udine, comandanti dal capitano Fabio Pasquariello, in collaborazione con le polizie di cinque Paesi europei e dei comandi dell’Arma di otto regioni italiane tra cui anche i carabinieri di Brescia.

L’operazione, denominata ’K 2009 Roma' è stata coordinata dal sostituto procuratore Barbara Zuin, della Dda di Roma.
Complessivamente sono state arrestate nove persone in flagranza di reato e catturato un latitante. Altre 49 persone sono state denunciate in esecuzione di undici ordinanze di custodia cautelare. Sono state effettuate trenta perquisizioni con il sequestro di 12 chilogrammi di cocaina.
L’indagine era cominciata a fine 2009 ed ha accertato un traffico complessivo di circa 50 kg di cocaina al mese, che veniva portata in Italia con auto di targa inglese da trafficanti albanesi residenti in Inghilterra che usavano vetture a noleggio.

La banda - è stato appurato - aveva la mente ed il centro operativo in Albania - il capo del sodalizio è tuttora ricercato per duplice omicidio commessi nel suo Paese - e base operative ad Amsterdam, in Germania e in Italia, a Desenzano del Garda, Quarto d’Alpino (Venezia), Pioltello (Milano), La Spezia, Prato, Senigallia e Capistrello (L’Aquila).

Nessun commento:

Posta un commento

Per evitare SPAM o la condivisione di contenuti inappropriati ogni commento verrà visionato da un moderatore prima della pubblicazione.