Mappa delle allerte in provincia di Brescia.

Clicca sulla mappa e scopri quali sono le allerte in provincia di Brescia e
dintorni, dove sono presenti i beni confiscati, dove c'è stato smaltimento illecito di rifiuti o un rogo doloso. Tutti gli eventi sono tracciati e tenuti aggiornati dallo staff della rete.

28/01/13

Destinato bene confiscato a Concesio


NOTIZIA PER SITO ANBSC

24.1.2013 – L’Agenzia Nazionale destina beni confiscati

Il Prefetto Giuseppe  Caruso, Direttore dell’ANBSC ha recentemente  firmato i decreti di destinazione,
inerenti n. 14 beni confiscati in via definitiva alla criminalità organizzata.
In particolare:
- Immobile  ubicato nel  Comune di Acquaviva delle Fonti, Via Francesco Pepe, trasferito al
patrimonio indisponibile del Comune stesso per finalità sociali;
- Villa sita in Capurso, contrada Santa Barbara, trasferito al patrimonio indisponibile del Comune
stesso per finalità sociali;
- n. due immobili siti  in Taranto, rispettivamente il primo in  Loc. Talsano  – via  Savino, 68 e il
secondo Via L. Settembrini, 130 che saranno adibiti ad alloggi per emergenze abitative e/o per
finalità di pubblico interesse;
- Immobile sito  nel Comune di  Canosa di Puglia, Vicolo Omero, che sarà  assegnato alle
Associazioni che operano nel sociale ed utilizzato come magazzino per lo stoccaggio di beni da
distribuire a cittadini in situazioni di difficoltà e n. tre terreni siti nello stesso Comune, che
saranno assegnati a Cooperative di tipo B o  ad Associazioni di volontariato per l’inserimento
lavorativo nel settore agricolo di soggetti svantaggiati;
- Immobile sito in Lecce, Via Pasteur, trasferito al patrimonio indisponibile del Comune di Lecce
per essere destinato a finalità sociali;
- Immobile, terreno con fabbricato e terreno agricolo, ubicati nel Comune di Latina, destinati allo
stesso Comune per essere adibiti a strutture per fronteggiare emergenze abitative temporanee;
- Immobile ubicato nel comune di Concesio (BS), Via Rizzardi, che sarà adibito ad archivio  –
deposito a disposizione della Prefettura di Brescia, in condivisione con la Soprintendenza per i 
beni archeologici della Lombardia;
- Quota rappresentante il 33% del capitale sociale e patrimonio aziendale della Società
Immobiliare Erika S.r.l, con sede in Melito di Napoli, che sarà destinata alla vendita; quota pari
al 50% del capitale sociale e del patrimonio aziendale della Società immobiliare Melitese S.r.l.,
con sede in Melito di Napoli, che sarà destinata alla liquidazione;
- Locale cantinato sito in Ercolano, Via Trento, trasferito al patrimonio indisponibile del Comune
stesso per essere adibito a fini sociali;
- Società CTA S.a.s., avente ad oggetto estrazione di cava di rosticci di zolfo, con sede a Grotte
(Ag), che sarà mantenuta al patrimonio dello Stato destinata alla liquidazione;
- Intero capitale sociale della SEACO S.r.l con sede in Palermo, che sarà mantenuto al patrimonio
dello Stato e destinato alla liquidazione;
- Quota pari al 10,58% del capitale sociale della Pulemon S.a.s, con sede in Bagheria,  che sarà
mantenuta al patrimonio dello Stato e destinata alla liquidazione;- Due terreni con annessi fabbricati rurali e due immobili rispettivamente di mq 147 e 219
annessi ai fabbricati rurali di cui sopra, ubicati in Caltanissetta, contrada Trabona, che saranno
trasferiti al patrimonio indisponibile del Comune stesso ed utilizzati da Associazioni o Enti per
finalità legate a tematiche sociali;
- Terreno non edificabile ubicato in Caltanissetta, contrada Arenella, che sarà  trasferito al
patrimonio indisponibile del Comune stesso ed  utilizzato da Associazioni o Enti per finalità
legate a tematiche sociali

1 commento:

Per evitare SPAM o la condivisione di contenuti inappropriati ogni commento verrà visionato da un moderatore prima della pubblicazione.