Mappa delle allerte in provincia di Brescia.

Clicca sulla mappa e scopri quali sono le allerte in provincia di Brescia e
dintorni, dove sono presenti i beni confiscati, dove c'è stato smaltimento illecito di rifiuti o un rogo doloso. Tutti gli eventi sono tracciati e tenuti aggiornati dallo staff della rete.

18/12/12

Camorra: riciclaggio e voto di scambio. Arresti anche a Brescia

09:47 18 DIC 2012

(AGI) - Napoli, 18 dic. - Si chiama 'Fulcro', ed e' una operazione su indagini della Direzione investigativa antimafia che ha portato gli uomini del capo centro di Napoli, Maurizio Vallone, insieme a Guardia di Finanza, Polizia e Carabinieri a notificare decine di misure cautelari tra Napoli, Milano, Bergamo, Brescia, Bologna, Roma, Chieti, L'Aquila, Catanzaro e le altre quattro province campane. Nel mirino il clan Fabbrocino, attivo nella zona vesuviana, che con questa indagine della Direzione distrettuale antimafia viene duramente colpito.

L'inchiesta della Dia di Napoli ha portato alla notifica di 28 misure cautelari in tutta Italia e ha consentito di accertare il riciclaggio di capitali del clan Fabbrocino in sette regioni, dalla Lombardia alla Calabria, oltre alla Campania, estorsioni nei pubblici appalti, compresi quelli della raccolta rifiuti, o la turbativa d'asta e anche il voto di scambio. La Direzione investigativa antimafia di Napoli, nell'ambito dell'operazione 'Fulcro', che ha portato all'arresto di persone legate al clan Fabbrocino e componenti della cosca, tra cui il cugino del boss e omonimo, Mario Fabbrocino, sta eseguendo sequestro d'urgenza di beni intestati a prestanome e riconducibili ad esponenti del clan per un totale di 120 milioni di euro. Si tratta di attivita' economiche, ma anche di immobili.

Nessun commento:

Posta un commento

Per evitare SPAM o la condivisione di contenuti inappropriati ogni commento verrà visionato da un moderatore prima della pubblicazione.