Mappa delle allerte in provincia di Brescia.

Clicca sulla mappa e scopri quali sono le allerte in provincia di Brescia e
dintorni, dove sono presenti i beni confiscati, dove c'è stato smaltimento illecito di rifiuti o un rogo doloso. Tutti gli eventi sono tracciati e tenuti aggiornati dallo staff della rete.

24/12/12

Camorra: le attività commerciali nel bresciano che servivano da “lavanderia”

E’ stato grazie all’ operazione “Fulcro” , condotta qualche giorno fa dalla DIA di Napoli, che abbiamo appreso come la Provincia di Brescia, oltre a quelle di Bergamo e Mantova, fosse stata infiltrata da un giro di attività commerciali sorte con lo scopo di riciclare i proventi derivati dalle attività illecite condotte dal clan di camorra “Fabbrocino”.
Ad approfondire la questione ci ha pensato Roberto Galullo sul suo blog, “Guardie o ladri”, hostato sul sito de “Il sole 24 ore”.  
Interessante il suo articolo (che potete leggere per intero qui), soprattutto perchè elenca le 8 società riconducibili, stando all’ordinanza, al clan malavitoso.
Fra queste sono 3 quelle che meritano particolare attenzione perchè presenti sul nostro territorio:
-La “Faville 2”, una ditta che si occupa di abbigliamento sita a Concesio
-La “International Moda s.r.l.”, con sede legale a Bergamo, ma con un negozio anche in città a Brescia
-La “Fashon project Vip s.r.l.”, che ha diversi negozi fra cui uno a Rovato.
Quest’ultima attività, tra l’altro, non è nuova a problemi di tipo giudiziario.
Il titolare Giorgio Grasso, napoletano classe 1985 residente a Bergamo, infatti, era stato arrestato lo scorso Giugno dai Carabinieri della Compagnia di Chiari con l'accusa di rapina a mano armata, sequestro di persona, ricettazione e porto abusivo d'arma.

Una ramificazione importante, dunque, che non fa altro che confermare quanto le attività economiche della nostra Provincia siano appetibili per la criminalità organizzata, sempre in cerca di buone idee per riciclare e reinvestire il denaro proveniente dalle attività illecite.

Nessun commento:

Posta un commento

Per evitare SPAM o la condivisione di contenuti inappropriati ogni commento verrà visionato da un moderatore prima della pubblicazione.