Mappa delle allerte in provincia di Brescia.

Clicca sulla mappa e scopri quali sono le allerte in provincia di Brescia e
dintorni, dove sono presenti i beni confiscati, dove c'è stato smaltimento illecito di rifiuti o un rogo doloso. Tutti gli eventi sono tracciati e tenuti aggiornati dallo staff della rete.

04/07/12

Il Garda tra cemento,TAV e mafia

Riprendiamo un bell’articolo firmato Alessandro Gatta e pubblicato sul sito de “Il Corriere del Garda”.
Si tratta di un’intervista al giornalista e scrittore Vittorio  Messori, da quasi vent’anni residente sul Lago di Garda.
Il tema principale è quello della devastazione ambientale che sta colpendo il territorio circostante il Benaco (tema che anche noi abbiamo ripreso più volte, ultima in ordine di tempo la vicenda sull’affrettato PGT di Desenzano), una situazione che lo scrittore ha preso particolarmente a cuore e che ha cercato di denunciare attraverso i canali più disparati.
Ed ecco apparire i primi “segnali” e le successive minacce. Gli interessi della criminalità organizzata in quel territorio sono forti, come spiega lo stesso Messori:

“Non voglio fare il martire, e nemmeno l’eroe. Ma le minacce erano concrete e pesanti, mi raccomandavano di farmi i fatti miei. Questa è il modo di fare della mafia, e me lo ha confermato anche il Questore di Brescia, non appena i giornali pubblicarono la mia storia. Mi ha detto di stare molto attento, e che effettivamente ci sono degli interessi mafiosi molto forti per quella zona, proponendomi perfino una scorta. Ma se devo morire, preferisco farlo da uomo libero”. La Digos è poi arrivata, i giornali locali ne hanno parlato ancora, le minacce al momento sembrano concluse. Perché le mafie “preferiscono agire nell’ombra” e gli interessi sono così alti che “non ci sono solo i mafiosi, ma ci sono anche certi agricoltori”.

Per conoscere meglio la sua storia vi invitiamo a leggere l’articolo integrale che potete trovare a questo link.

Nessun commento:

Posta un commento

Per evitare SPAM o la condivisione di contenuti inappropriati ogni commento verrà visionato da un moderatore prima della pubblicazione.