Mappa delle allerte in provincia di Brescia.

Clicca sulla mappa e scopri quali sono le allerte in provincia di Brescia e
dintorni, dove sono presenti i beni confiscati, dove c'è stato smaltimento illecito di rifiuti o un rogo doloso. Tutti gli eventi sono tracciati e tenuti aggiornati dallo staff della rete.

24/10/11

Concorso per le scuole “Immagina un simbolo per la Rete Antimafia”

BANDO DI CONCORSO (scaricabile qui)

1. La Rete Antimafia Provincia di Brescia promuove un concorso artistico dedicato alle scuole secondarie di secondo grado.
Il tema è “Immagina un simbolo per la Rete Antimafia di Brescia”.
Lo scopo del concorso è quello di raccogliere materiale di qualità per la scelta del simbolo dell’Associazione e contemporaneamente quello di avvicinare i giovani e le scuole, i primi destinatari del lavoro che la Rete intende svolgere.

La Rete Antimafia di Brescia è una realtà associativa costituita pochi mesi fa con lo scopo di sensibilizzare la popolazione della nostra provincia su un tema tutt’oggi ancora troppo poco sentito: la mafia.
Lo scopo delle associazioni che si mettono in relazione attraverso la Rete è quello di promuovere,collettivamente e individualmente una serie di azioni tali da contrastare l’insediamento,il rafforzamento o la diffusione della criminalità organizzata e della sua cultura sul territorio, attraverso la sensibilizzazione della cittadinanza e la sua mobilitazione.

Gli elaborati, pertanto, dovranno essere in grado di rappresentare la nostra realtà.

2. Il concorso è aperto a tutti gli studenti frequentanti le scuole secondarie di secondo grado della provincia di Brescia nell’anno scolastico 2011/2012.
La partecipazione al concorso è gratuita e può essere individuale o di gruppo: in tal caso dovrà essere individuato il referente del gruppo.

3. Gli elaborati possono essere:
- fotografie
- elaborazioni di fotografie
- grafiche vettoriali
- dipinti
- disegni
- elaborati a tecnica mista
Di ideazione e realizzazione dei partecipanti.
Non sono ammessi elaborati che usino, in tutto o in parte, opere di terzi sulle quali non si possiedano i diritti di sfruttamento.

4. Il partecipante al concorso dovrà dare la propria adesione inviando la scheda d’iscrizione (scaricabile dal sito www.reteantimafiabrescia.blogspot.com nella sezione “Concorso scuole”) entro Sabato 19 Novembre a reteantimafiabrescia@gmail.com
L’opera andrà fatta pervenire allo stesso indirizzo mail entro e non oltre Mercoledì 7 Dicembre 2011.
Potrà partecipare con un massimo di un’ opera. La digitalizzazione dell’opera (in riferimento ai dipinti o disegni) sarà a carico del partecipante.
Ogni lavoro dovrà essere accompagnato da alcune righe di spiegazione dell’opera.

5. Tutto il materiale per la realizzazione delle opere è a carico dei partecipanti.
Le opere dovranno essere spedite via e-mail entro Mercoledì 7 Dicembre 2011.

6. Tutte le opere ammesse al concorso saranno affidate al Comitato Organizzatore del concorso per essere valutate dalla giuria di cui al successivo art. 7.

7. Le opere in concorso saranno valutate da una apposita giuria composta da 5 membri della Rete Antimafia Provincia di Brescia.
La giuria adotterà propri criteri di valutazione e non potrà comunque prescindere dal verificare che le opere siano conformi al regolamento del concorso ed al suo tema.
La valutazione della giuria è insindacabile e inappellabile.

8. Al vincitore del concorso saranno assegnati i seguenti premi:
-attestato con dedica personalizzata di Salvatore Borsellino
-i libri autografati dei relatori delle serate a tema organizzate presso l’Università dall’Associazione Studenti Per
1) l’8 Novembre “La mafia ieri e oggi” con Giovanni Impastato e Fernando Scarlata
2) il 25 Novembre “La mafia in Lombardia” con Benny Calasanzio Borsellino e Mario Portanova
3) il 16 Dicembre “L’antimafia ed i giovani” con Salvatore Borsellino ed Emiliano Morrone

9. Il vincitore sarà proclamato da Salvatore Borsellino il 16 Dicembre 2011 durante il convegno “L’antimafia ed i giovani” che si terrà presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Brescia.

10. I partecipanti cedono alla Rete Antimafia provincia di Brescia i diritti legati all’utilizzo delle opere in concorso.
Il materiale inviato rimarrà proprietà della Rete che avrà la facoltà di pubblicazione. Le opere non saranno restituite.

11. La partecipazione al concorso implica l'accettazione integrale del presente regolamento.

12. La Rete Antimafia Provincia di Brescia si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche al presente regolamento; in tal caso i partecipanti saranno tempestivamente avvisati.

13. Tutela della privacy

I dati personali identificativi dei concorrenti saranno trattati dall’Associazione Rete Antimafia Provincia di Brescia nel pieno rispetto del D.Lgs. 196/2003, ai soli fini della gestione del concorso e applicando tutte le misure di sicurezza idonee per evitare o comunque ridurre al minimo accessi non autorizzati nella relativa banca dati, furti o perdita dei dati stessi.

I concorrenti potranno esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003, in particolare per quanto riguarda la richiesta di accesso ai propri dati personali, di cancellazione o di aggiornamento degli stessi, rivolgendosi direttamente all’Associazione.

14. Informazioni

Per maggiori informazioni, è possibile contattare:

Davide Boni: tatodade85@libero.it

Andrea Grasso: andreagrasso10@libero.it

E’ inoltre possibile scaricare sia il bando del concorso che la scheda d’iscrizione dal sito della Rete.

 

Rete Antimafia di Brescia
reteantimafiabrescia@gmail.com
www.reteantimafiabrescia.blogspot.com

Nessun commento:

Posta un commento

Per evitare SPAM o la condivisione di contenuti inappropriati ogni commento verrà visionato da un moderatore prima della pubblicazione.